In uno dei borghi più belli d’Italia: Buonvicino

Cari lettori, come sempre sono in cerca di luoghi da poter visitare per ammirare le bellezze naturali che ci circondano, siccome sapete, io amo mettere lo zaino in spalla e viaggiare, viaggiare, viaggiare…

Sono molti i luoghi che hanno incuriosito il mio spirito da viaggiatore, come la Torre Talao a Scalea o il sentiero dei sogni a Sangineto. Ma dopo tante riflessioni ho optato per una “gita” in montagna a Buonvicino.

Fin dalle prime documentazioni rimango colpito ed affascinato da quanta Storia contenesse questo paesino nato nel Xlll secolo.

Di conseguenza decido di prepararmi per la nuova avventura che mi si poneva davanti, sistemo tutto l’occorrente con la solita passione di chi non smetterà mai di voler scoprire e… in marcia!

VERSO BUONVICINO

Durante il tragitto possiamo notare intorno a noi tutte le ricchezze naturali che circondano questi luoghi meravigliosi, si gode di un ottimo panorama essendo che la Riviera dei Cedri ha la nota peculiarità di avere mare e montagna non molto distanti tra di loro.

Dopo aver percorso qualche chilometro arrivo nel fantastico borgo di Buonvicino, subito noto l’antichità e l’aria fresca di montagna che si mescolano, una sensazione mai provata finora, le aspettative che avevo riposto in questo luogo sembrano non deludere.

Faccio un giro attraverso i vicoli del centro storico dove ho la possibilità di incrociare sguardi felici di persone che, con tono gentile, mi augurano una buona giornata.

borghipiùbelliditalia.it

Nel 2018 Buonvicino ha ricevuto il riconoscimento dall’Associazione de I Borghi più belli d’Italia per, appunto, la bellezza del suo centro storico.

Dopo essermi affaticato molto tra il viaggio e la mia (per ora) piccola escursione, decido di andare a gustare un buon caffè in un bar a piazza della Vittoria. Ero soddisfatto della bella giornata che stavo trascorrendo, ma come ben sapete, se siete come me, la voglia di voler conoscere vi spinge a voler sapere di più.

Decido così di chiedere al cameriere che mi aveva gentilmente servito il caffè se c’era qualche luogo che avrei dovuto assolutamente visitare a Buonvicino.

Senza pensarci esclama: “Il santuario della madonna della neve!”

LA MADONNA DELLA NEVE

Prontamente riprendo lo zaino, ringrazio il gentile cameriere per avermi indicato la strada e mi rimetto in cammino verso la destinazione designata.

Dopo un lungo percorso in salita nel verde che contorna Buonvicino, arrivo ai piedi di questa grande struttura che fin da subito mi affascina. Mi soffermo ad osservarne la maestosità del luogo che, nel bel mezzo della montagna, regala un panorama mozzafiato!

La mia emozione viene però spezzata da una voce:
“Cosa ci fai qui?”
Mi volto e vedo un signore uscire dalla porta del santuario.

“Sei venuto ad ammirare le bellezze del nostro paese?”
Tutto entusiasto annuii.

Ho passato ben 4 ore con quel signore, rivelatosi poi il custode di quel fantastico santuario che gentilmente mi ha raccontato qualche particolarità su chi fondò Buonvicino, ricordo benissimo le sue parole!

Viaggi Art

“Giovanotto, Buonvicino è un paese antichissimo è nato nel lontano Xlll secolo! Nacque alla fine del 1200 dall’unificazione di tre villaggi: Salvato,Tripidone e Trigiano. Il monastero denominato Eparchia che venne edificato per i villaggi ,divenne uno dei centri di riferimento del rito greco-ortodosso.”

Che racconto intrigante! Non immaginavo che un luogo così piccolo potesse racchiudere al suo interno così tanti anni di storia!

Ma di queste storie ne parleremo in un altro articolo, dove approfondiremo anche il culto legato al santo patrono di Buonvicino: San Ciriaco.

Col mio spirito di viaggiatore soddisfatto, mi rimetto in marcia verso casa!

Appuntamento al prossimo viaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.